Browsing Tag

grafica

Crative Consulting, Restaurant

Eccellenze nolane – step one

Tuffo nel mondo del Pomodoro San Marzano

Sono già diversi mesi, ormai, che mi sto occupando della Direzione Artistica di una nuova realtà: Eccellenze nolane. Questa la loro storia (testo al quale ho contribuito):

POMODORO SAN MARZANO CONCEPT LAB
Nata nell’ottobre 2015 con l’intento preciso di formare
un’azienda agricola idonea per l’esercizio di una moderna agricoltura,
Eccellenze Nolane, società cooperativa agricola a 
trazione giovanile,
con i suoi ottomila metri quadrati di terra su 
un territorio ricco di tradizione e fertilità,
è il primo campo 
vetrina sperimentale dell’area nolana
per la coltivazione del 
Pomodoro San Marzano. Continue Reading

Web Design, Wedding

Le Baobab – webdesign

www.lebaobabsposa.com

Si è quasi concluso il lavoro di webdesign che ho realizzato per l’atelier di abiti da sposa Le baobab. Dal ritocco e ridimensionamento immagini, alla grafica, ad alcuni testi ed ovviamente alla progettazione dell’intero website, mi sono occupata proprio di tutto. Ho inoltre collaborato ai nuovi scatti fotografici 2017 selezionando ed editando poi le immagini. Mi sono interessata anche dei social network, creando nuovi profili e ristrutturando quelli esistenti, contribuendo con nuovi contenuti e quindi dedicandomi al social marketing. Continue Reading

Lifestyle, Web Design

Le Zirre Napoli – Webdesign

E’ online il sito www.lezirrenapoli.it !

Si è concluso, ormai da qualche mese, il progetto di webdesign che ho realizzato per Le Zirre Napoli Limited Edition. Posso dire di aver curato personalmente ogni minimo dettaglio, dalla realizzazione delle immagini alla struttura del sito. L’obiettivo principale era predisporre il sito per un futuro ecommerce (stay tuned for updates) e allo stesso tempo raccontare il mondo de Le Zirre al meglio.

Continue Reading

Architecture, Design

Underground station of Naples 1/2

Impossibile non riconoscere la sua firma. Per la stazione metropolitana Università di Napoli Karim Rashid progetta un’esperienza più che uno spazio. L’acciaio specchiante, utilizzato per i soffitti di alcune aree, confonde la percezione dell’ambiente e ridimensiona le altezze. Ogni zona si differenzia dall’altra nelle grafiche e nei colori, con la predominanza di tonalità fucsia e lime.

It is easy to identify the sign of Karim Rashid, who planned the Neapolitan underground stop Università as if it was an experience. Mirror steel, used for some of the ceilings, confuses the space perception and gives a new dimension to height. Every area diversifies itself for graphics and colours, whose shades are mostly fuchsia and lime green. Continue Reading