Browsing Tag

interior

Crative Consulting, Restaurant

Eccellenze nolane – step two

Pannelli grafici per interni

Continua la collaborazione con Eccellenze Nolane. Il secondo step del mio lavoro ha riguardato la ricerca iconografia legata al pomodoro. Ho iniziato con il costruire un secondo mini set fotografico incentrando l’attenzione sul pomodoro e suoi derivati. L’ho studiato, sezionato e rielaborato, ottenendo 5 pannelli grafici per arredare i muri del Punto Assaggio. È stato sorprendente scoprire tutti i dettagli del pomodoro ed esaltarli duplicandoli in serie. Continue Reading

Art, Exhibition

The art of living

5 artisti italiani si improvvisano interior designers per la mostra The art of living tenutasi in Triennale dall’8 al 27 aprile. 10 gli ambienti della casa interpretati: il living (nella prima immagine) è curato da Marco Andrea Magni e rappresentato dagli arredi firmati Potocco.

5 Italian artists exhibit their improvised interior design touch for the show The art of living that took place at Triennale from the 8th to the 27th of April. Their artistic signature materializes itself into 10 spaces: the living room (first image) is cured by Marco Andrea Magni and refurbished by Potocco. Continue Reading

Recycle, Restaurant

28 guests

A Milano, in zona Navigli, il ristorante 28 Posti si fa silenziosamente notare. In primis per la sua forma: l’atmosfera è calda ed essenziale allo stesso tempo. I lavori di ristrutturazione sono stati realizzati dai detenuti dell’Istituto Penitenziario di Bollate che, oltre al lavoro sugli interni, hanno prodotto anche tavoli, porte ed armadi sotto la supervisione dell’ebanista Giuseppe Filippini. Ideatori e progettisti: Silvia Orazi, Gaetano Berni, Francesco Faccin e Maria Luisa Daglia. Partner del progetto Liveinslums NGO.

In Milan, the neighborhood of Navigli, hosts the restaurant 28 Posti, that asserts itself silently. Firstly for its appearance: the atmosphere is cosy and essential at the same time. The renovations have been made by the inmates of the Correctional Institute of Bollate that, in addition to the work on the interior, have also produced tables, doors and cupboards under the supervision of the cabinetmaker Giuseppe Filippini. Creators and designers: Silvia Orazi, Gaetano Berni, Francesco Faccin e Maria Luisa Daglia. The project partner is Liveinslums ONG. Continue Reading