Kids, Lifestyle, My Works, Party planner

Sailboat Battesimo Party

Il Battesimo di Alessandro

Per il piccolo Ale ho realizzato una serie di decorazioni a tema barca a vela per festeggiare il suo Battesimo. A partire dai festoni che in alternanza erano composti da barchette a vela tagliate a mano e bandierine bianche e gialle con l’iniziale del festeggiato. Non potevano ovviamente mancare le righe bianche e blu.  Continue Reading

Art Direction, My Works

Le Zirre Napoli – Webdesign

E’ online il sito www.lezirrenapoli.it !

Si è concluso, ormai da qualche mese, il progetto di webdesign che ho realizzato per Le Zirre Napoli Limited Edition. Posso dire di aver curato personalmente ogni minimo dettaglio, dalla realizzazione delle immagini alla struttura del sito. L’obiettivo principale era predisporre il sito per un futuro ecommerce (stay tuned for updates) e allo stesso tempo raccontare il mondo de Le Zirre al meglio.

Continue Reading

Lifestyle, My Works, Party planner

Il matrimonio di mio fratello

Buon primo anniversario di matrimonio

Esattamente un anno fa si sposava mio fratello. Per il suo matrimonio ho curato molti aspetti decorativi, a partire dalla scelta dei colori e dei fiori, ovviamente concordati con la sposa, mia attuale cognata. Il rosa cipria è stato il prescelto e quindi il punto di partenza insieme alla peonia, fiore protagonista. Per i testi ho scelto di utilizzare un blu intenso che ben contrastava il rosa cipria.

Continue Reading

Lifestyle, My Works, Party planner

Happyhour L Babyshower

Per festeggiare la nascita di Lorenzo

È appena nato il piccolo Lorenzo, tantissimi auguri alla mia amica Gabriella.
Per festeggiare la bella notizia, pubblico le foto della festa che le abbiamo organizzato: io e le sue fantastiche amiche Nadia e Pamela.
Circa un mese fa sono partiti due pazzi gruppi su whatsapp, che avevano lo scopo di pianificare ogni dettaglio del Babyshower per Gabry. Dopo settimane di discussioni, si è deciso che io mi sarei occupata delle varie decorazioni.
Decidere i colori da utilizzare è stato complicatissimo, perché mamma Gabry aveva deciso di non conoscere il sesso di L. Abbiamo così insieme stabilito di osare con tantissimi colori, non dimenticando che l’arancione era il colore preferito della mamma. Continue Reading