Browsing Category

Restaurant

Art Direction, Restaurant

Eccellenze nolane – step two

Pannelli grafici per interni

Continua la collaborazione con Eccellenze Nolane. Il secondo step del mio lavoro ha riguardato la ricerca iconografia legata al pomodoro. Ho iniziato con il costruire un secondo mini set fotografico incentrando l’attenzione sul pomodoro e suoi derivati. L’ho studiato, sezionato e rielaborato, ottenendo 5 pannelli grafici per arredare i muri del Punto Assaggio. È stato sorprendente scoprire tutti i dettagli del pomodoro ed esaltarli duplicandoli in serie. Continue Reading

Art Direction, Restaurant

Eccellenze nolane – step one

Tuffo nel mondo del Pomodoro San Marzano

Sono già diversi mesi, ormai, che mi sto occupando della Direzione Artistica di una nuova realtà: Eccellenze nolane. Questa la loro storia (testo al quale ho contribuito):

POMODORO SAN MARZANO CONCEPT LAB
Nata nell’ottobre 2015 con l’intento preciso di formare
un’azienda agricola idonea per l’esercizio di una moderna agricoltura,
Eccellenze Nolane, società cooperativa agricola a 
trazione giovanile,
con i suoi ottomila metri quadrati di terra su 
un territorio ricco di tradizione e fertilità,
è il primo campo 
vetrina sperimentale dell’area nolana
per la coltivazione del 
Pomodoro San Marzano. Continue Reading

Recycle, Restaurant

28 guests

A Milano, in zona Navigli, il ristorante 28 Posti si fa silenziosamente notare. In primis per la sua forma: l’atmosfera è calda ed essenziale allo stesso tempo. I lavori di ristrutturazione sono stati realizzati dai detenuti dell’Istituto Penitenziario di Bollate che, oltre al lavoro sugli interni, hanno prodotto anche tavoli, porte ed armadi sotto la supervisione dell’ebanista Giuseppe Filippini. Ideatori e progettisti: Silvia Orazi, Gaetano Berni, Francesco Faccin e Maria Luisa Daglia. Partner del progetto Liveinslums NGO.

In Milan, the neighborhood of Navigli, hosts the restaurant 28 Posti, that asserts itself silently. Firstly for its appearance: the atmosphere is cosy and essential at the same time. The renovations have been made by the inmates of the Correctional Institute of Bollate that, in addition to the work on the interior, have also produced tables, doors and cupboards under the supervision of the cabinetmaker Giuseppe Filippini. Creators and designers: Silvia Orazi, Gaetano Berni, Francesco Faccin e Maria Luisa Daglia. The project partner is Liveinslums ONG. Continue Reading

Restaurant

The biggest Eataly

17.000 mq sviluppati in 4 piani. Eataly Roma ha sede nell’Air Terminal della stazione Ostiense, architettura realizzata per i Mondiali di calcio del 1990 dall’architetto Julio Lafuente. Il progetto di ristrutturazione è stato curato dall’Arch. Carlo Piglione che collabora con Eataly sin dagli esordi.

17,000 sqm expanded across 4 floors. Eataly Roma is situated into the Air Terminal of the Ostiense Station. The architecture was realized in occasion of the 1990 World Soccer championship by the architect Julio Lafuente. The renovation project was by the architect Carlo Piglione who has been working together Eataly since its debut.

Continue Reading

Restaurant

I Sofà di Via Giulia

I Sofà di Via Giulia, ristorante del St. George Hotel di Roma, nasce da un progetto di ristrutturazione di quello che fino al 2007 era il Palazzo dei tribunali di Via Giulia. Era stato commissionato nel 1508 da Papa Giulio II al Bramante ma non era mai stato portato a termine. L’Arch. Lorenzo Bellni ha firmato il progetto di ristrutturazione del palazzo ed ha elaborato l’architettura degli interni.

I Sofà di Via Giulia, the restaurant in St.George Hotel, Rome, is a reconstruction project of the building which was originally known until 2007, as the “Palazzo dei Tribunali” on Giulia Street. Architect Bramante, was commissioned by Pope Julius II in 1508 to build it, but it was never completed. The whole renovation project of the Palace, on both the interior and exterior design, was then carried out by Architect Lorenzo Bellini.

Continue Reading